Tradizione 传统

Per “tradizione” si intende quel complesso di conoscenze tecniche e teoriche trasmesse in maniera immutabile da una generazione all’altra di maestri.

Nella nostra Scuola si ricercano e si diffondono esclusivamente metodi marziali e salutistici tradizionali.
Divulghiamo l’arte mantenendo metodi di insegnamento tradizionali.

Cultura 文化

Il Wushu tradizionale costituisce uno dei tesori più preziosi dell’antica cultura cinese, vera e propria espressione dell’autentica identità di questo paese. Insieme alla scrittura e la medicina tradizionale, la cultura marziale viene considerata una delle tre grandi conquiste del pensiero cinese ancora in vita e in continua evoluzione.

Il Wushu non è soltanto arte del combattimento, ma disciplina di profondo e squisito valore storico, etnico e filosofico. Le arti marziali cinesi differiscono da qualsiasi tipo di attività sportiva, poiché conservano e riflettono nel loro complesso sistema tecnico-teorico tutta la sapienza culturale del proprio paese.

Affondando le radici nella più remota antichità cinese, il Wushu ha assorbito e fatto propri molti aspetti peculiari della propria cultura, come il pensiero filosofico-morale, la teoria medica, la profondità spirituale, la cultura letteraria e ovviamente la strategia militare.

Praticare il Wushu equivale ad addentrarsi in uno degli aspetti più autentici e tradizionali della cultura cinese, dove è possibile rintracciare ancora oggi, proprio quando la Cina sembra voler voltare le spalle al suo glorioso passato, quei valori e quello stile di vita antichi, basati sul rispetto, la disciplina, la pazienza e la perseveranza.

Per comprendere realmente e apprezzare appieno le arti marziali cinesi, occorre conoscere quelle esperienze culturali che gravitano inevitabilmente attorno ad esse (leggende, rituali, abitudini ecc.)  e che ne hanno permesso la nascita e lo sviluppo.

Autodifesa 自卫

Il Wushu tradizionale, nella sua complessità di stili e discipline, è uno dei sistemi di combattimento a mani nude e con armi più antico e consolidato al mondo.

In oltre 2000 anni di storia, le arti marziali cinesi hanno assorbito la sapienza tecnica e teorica non solo della cultura militare, ma anche della tradizione medica e filosofica del proprio paese, asservendola e finalizzandola alla creazione di metodi di combattimento estremamente efficaci e completi.

Le discipline che sono giunte fino ai nostri giorni sono il frutto di ricerche, sperimentazioni e confronti sul campo di generazioni di praticanti e maestri, i quali hanno consacrato la loro vita alla formulazione di principi e metodi di combattimento sempre più perfetti.

In virtù dello stretto legame tra arte marziale, principi medici e metodi militari, il Wushu risulta essere un sistema difensivo completo che consente di trasformare il corpo umano in unʼarma da guerra. Ne risulta un complesso di principi e tecniche di estrema efficacia, poiché fa uso di ogni parte del corpo in maniera sapiente e letale, sfruttando tutte le potenzialità motorie ed energetiche attraverso uno studio approfondito sulle meccaniche del movimento.

Salute 健康

La pratica del Wushu tradizionale ha importanti effetti benefici sulla salute di tutto il corpo. Risulta estremamente efficace per il rinforzamento dei muscoli e dei tessuti e l’aumento delle capacità di coordinazione, elasticità e velocità.

Al livello fisico, il Wushu  interviene positivamente sui grandi sistemi dell’organismo (cardio-vascolare, respiratorio, muscolare, articolare ecc.), condizionando il rendimento e le prestazioni fisiche del praticante (velocità, forza, resistenza e mobilità articolare).

Grazie ad un metodo di allenamento graduale e minuzioso, il Wushu, più efficacemente di altre attività fisiche, permette lo sviluppo della capacità interpretativa e propriocettiva del proprio corpo, che consente di assimilare una corretta postura, migliorare coordinazione ed equilibrio e gestire il movimento nello spazio.

Essere padroni del proprio corpo equivale ad aumentare le capacità coordinative come l’adattamento (cambiare ed adattare il programma motorio alla modificazione “improvvisa “ della situazione), il controllo (controllare il movimento secondo lo scopo previsto) la combinazione (combinare tra loro più elementi tecnici e coordinativi) e l’anticipazione (il cosiddetto “intuito” che permette di prevedere in anticipo cosa farà l’avversario).

Contatta

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca